Una Mercedes-Benz X-Class con il badge Maybach su di esso?

Un autocarro super lussuoso potrebbe avere un senso? Forse no, ma sicuramente lo trasformerebbe in un pick-up unico! E Mercedes non è secondo a nessuno quando si tratta di stravaganza. L’artista digitale Nikita Akysonov ha già la risposta per la domanda precedente, dal momento che ha reso la variante esotica vicine alla realtà. Ha montato una nuova griglia del radiatore sul modello, che ora dispone di tre lame orizzontali cromate, la prima seguita dal badge Maybach, tutte e tre di esse affiancate dai fari con un nuovo layout e incorporato luci diurne a 4 linee diurne.

L’artista russo, con sede a San Pietroburgo, ha anche dotato la X-Class con un paraurti massiccio e ingressi d’aria allargati. All’estremità opposta, ci sono luci posteriori ridisegnate a LED, una nuova maniglia posteriore e un nuovo paraurti.

Mercedes ha già annunciato che non sarà prevista alcuna versione del motore AMG V8 e che un modello Maybach non sarà mai visto in strada o in fuoristrada. Il capo globale Volker Mornhinweg del Mercedes-Benz Vans ha già affermato che per lui il primo camion di raccolta della storia Mercedes è “abbastanza impressionante già quando si tratta di styling”.

Beh, è ​​difficile credere a nessuna restrizione quando si tratta di modelli costruiti dall’azienda che hanno spedito nel mondo l’assolutamente folle Mercedes-Benz G500 4 × 4 2 e il 6 × 6, insieme al Mercedes-Maybach G 650 Landaulet.

Lascia un commento