SLK AMG, R170 – R171 – R172

 

Nel 2001, in occasione del piccolo restyling che coinvolse anche la Classe C da cui derivava, anche i modelli vennero variati con l’introduzione di motorizzazioni di cilindrata maggiorata e anche in configurazione 6 cilindri a V. Con quest’ultima configurazione venne presentata anche una versione speciale preparata dal reparto AMG ulteriormente potenziata.

SLK 32 AMG: motore 6 cilindri a V da 3199 cm³ con compressore volumetrico, capace di 354 CV e 0–100 km/h in 5.2 secondi, velocità massima 250 km/h (autolimitata elettronicamente).

.^.

La nuova versione della SLK con numero di progetto R171 è stata presentata nel 2004 ed esteticamente si differenzia dalla precedente soprattutto nella parte anteriore dove, con una pronunciata protuberanza centrale nel cofano, si è voluto in qualche modo ricordare l’apparenza delle Formula 1 schierate nel campionato mondiale con la scuderia McLaren.

SLK 55 AMG: motore a 8 cilindri a V da 5439 cm³, capace di 265 kW/360 CV e 0–100 km/h in 4.4 secondi, velocità massima 250 km/h (autolimitata elettronicamente). Presentata a settembre 2004.

SLK 55 AMG Performance: motore a 8 cilindri a V da 5439 cm³, capace di 265 kW/360 CV e 0–100 km/h in 4.4 secondi, velocità massima 280 km/h. Una versione speciale di questo modello è stata in passato usata anche in Formula 1 come safety car.

.^.

Nel maggio 2008 è uscito un restyling con due motori rivisti in termini di potenza, emissioni e consumi. Per quanto riguarda i modelli SLK 280 (rinominata poi SLK 300) e SLK 55 AMG i dati tecnici sono rimasti invariati e il restyling ha interessato solo l’estetica.

L’attuale versione della SLK con numero di progetto R172 è stata presentata nel 2011 ed esteticamente rappresenta una notevole svolta. L’anteriore riprende le linee della SLS AMG, così come gli interni, mentre la linea segue il design degli ultimi modelli proposti dalla casa.

Per quanto concerne una versione AMG, la motorizzazione è la stessa della precedente versione, ossia un motore V8 da 5,4 litri, riveduta, in grado di erogare oltre 420 cavalli contro i 360 del modello R171.

Fonte: Wikipedia

Lascia un commento