(Prova su strada) Mercedes SLK 200 CGI Premium

2015-Mercedes-Benz-SLK-3_600

La Premium, con navigatore, interni in pelle e fari bixeno, è ben più ricca e costosa della Sport. Eppure non mette al riparo da integrazioni a pagamento…Questa versione è spinta da un 1.8 turbo a iniezione diretta di benzina da 184 CV (parecchi, ma c’è chi offre di meglio), che si fa apprezzare per l’erogazione fluida e regolare e per i consumi ragionevoli. Il prezzo è salato, ma ciononostante per avere il “clima” automatico si deve sborsare una cifra extra (di serie c’è quello manuale), e lo stesso vale per i sensori di parcheggio (anteriori e posteriori). Puntando sull’allestimento Sport si risparmiano diverse migliaia di euro ma si deve rinunciare ad accessori qualificanti che nella Premium sono di serie, come gli interni in pelle, il navigatore e i fari bixeno. Il rapporto prezzo/dotazione, però, lascia a desiderare.

Leggi il testo completo della prova su AL VOLANTE magazine.

Lascia un commento