Parco naturale regionale di Portofino

Il parco naturale regionale di Portofino si trova nella Riviera ligure di Levante, a circa trenta chilometri ad est di Genova, nell’area geografica del golfo Paradiso orientale e del Tigullio occidentale. L’ente è costituito principalmente dai comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure, quest’ultima sede del parco e dell’area marina protetta di Portofino. Il parco è stato istituito con la legge 1251 del 20 giugno 1935.

Le fasi iniziali che portarono alla nascita dell’area protetta si svilupparono nei primi anni trenta del XX secolo dall’idea di costruire una strada che partendo dal comune di Camogli giungesse a Santa Margherita Ligure passando per il monte di Portofino. L’opera venne presa molto in considerazione, specie dal presidente della Provincia di Genova e dal prefetto genovese, ma il finanziamento non arrivò dal governo di Roma e l’ambito progetto non decollò mai. In compenso venne presa la considerazione di tutelare questo piccolo angolo di Liguria, istituendo poi successivamente oltre che al parco anche la riserva marina di Portofino. Il territorio, descritto nella legge 1251, contava un’area di 1061 ettari costituito dai comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure.

Nel 1978 l’Ente Parco Monte di Portofino venne soppresso dalla legge 70 del 1975 mettendo il territorio sotto la tutela della Regione Liguria, gestione che portò alla creazione di un parco regionale proteggendo l’intera area fino ai giorni nostri.

Fonte: Wikipedia

Lascia un commento