Daimler investe nel leader di mercato di caricamento peer-to-peer Turo

Daimler Mobility Services sta investendo nella NOI azienda Turo Inc., come parte di un round di finanziamento. Con oltre quattro milioni di clienti e più di 170.000 veicoli, Turo è leader di mercato nel settore dei caricabatterie peer-to-peer (“P2P”) nel NOI. Il ciclo di finanziamento della start-up ha un volume complessivo di 92 milioni di dollari USA. Il giro è stato co-guidato da Daimler Mobility Services e uno deiCorea del Sud aziende leader, SK Holdings. Anche il partner assicurativo strategico di Turo, Liberty Mutual, si è unito al giro, come lo ha fattoFondatori Circle Capital. Tutti gli investitori esistenti si sono uniti anche al turno.

Allo stesso tempo, la Daimler la piattaforma di caricamento di peer-to-peer Croove sarà combinata con la NOI azienda. Dopo il lancio del progetto pilota alla fine del 2016 in Monaco, Germania, Croove lanciò dentro Berlino in metà aprile 2017, così come in altre città tedesche. Croove sta portando insieme i propri affittuari e proprietari di auto. La competenza e l’esperienza di Croove serviranno da base per Turo per entrare nel mercato tedesco entro l’anno successivo. Con il lancio nel 2018, i clienti Croove possono utilizzare le nuove offerte di Turo.

Un altro passo nell’attuazione di Daimler CASE

L’investimento in Turo è un altro passo nell’attuazione dei temi Daimler CASE. Le quattro lettere stanno beneDaimler temi di mobilità del futuro: “Collegati”, “Autonomi”, “Servizi condivisi” e “Elettrici”. Daimler Financial Servicesraggruppa tutti i servizi di mobilità sotto “Servizi condivisi e servizi” – da carsharing (car2go) e ride (mytaxi) a piattaforme di mobilità (moovel). Dalla fine del 2016, oltre a car2go,Daimler ha anche offerto un servizio di caricamento privato attraverso Croove, per riunire proprietari di autonoleggio e proprietari di automobili – indipendentemente dalla marca dei veicoli.

Jorg Lamparter, Responsabile dei servizi di mobilità a Daimler Financial Services, ha dichiarato l’investimento in Turo: “La gente vuole l’accesso alla mobilità che va al di là del proprio veicolo – in qualsiasi momento e ovunque. Abbiamo già soddisfatto questa esigenza già con i nostri marchi di servizi di mobilità – car2go, mytaxi e moovel – per i nostri 15 milioni di clienti. L’investimento in Turo espande ulteriormente la nostra forte posizione nella sfera dei servizi di mobilità “.

Turo CEO, Andre Haddad, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di accogliervi Daimler, SK Holdingse Liberty Mutual alla famiglia Turo. Questo imponente elenco di investitori strategici si unisce ai nostri investitori esistenti per alimentare la missione di Turo per mettere a disposizione l’utilizzo di un miliardo di automobili mondiali e posiziona con forza Turo come leader mondiale nello spazio di condivisione di automobili peer-to-peer in rapida crescita. Siamo entusiasti di averli da parte nostra mentre lavoriamo per ridefinire la proprietà dell’auto e il viaggio in tutto il mondo “.

15 milioni di clienti utilizzano Daimler servizi di mobilità

Daimlerè un pioniere nei servizi di mobilità innovativi. Grazie all’offerta di car-sharing di car2go, lanciata nel 2008, i clienti hanno la possibilità di noleggiare un’auto in qualsiasi momento e guidare da A a B. Mytaxi è leader di mercato tra le applicazioni di ordinazione di taxi inEuropa. La moquette della piattaforma di mobilità offre l’accesso su richiesta a varie offerte di mobilità, tra cui la prenotazione e il pagamento. Sono già registrati 15 milioni di clientiDaimler servizi di mobilità. Daimler è rappresentata con servizi di mobilità in oltre 100 città Europa, Nord America e Cina. Con l’investimento a Turo,Daimler si sta espandendo sulla loro forte posizione nel settore dei servizi di mobilità e rafforzando uno dei quattro fondamentali strategici di CASE.

Turo e Croove portano insieme i renters e i proprietari di auto privati

Con le piattaforme private di caricamento Turo e Croove, gli affittuari possono utilizzare l’app o il sito web per trovare rapidamente e facilmente un veicolo privato che soddisfi le loro esigenze e le aspettative di prezzo, e poi affittarlo. Ciò consente loro di essere indipendenti da una stazione di noleggio fissa. I proprietari possono ottimizzare l’utilizzo del proprio veicolo e ridurre i costi di esercizio.

Turo inizialmente lanciato sotto il nome RelayRides in Boston ed è stata fondata nel 2009. Subito dopo, la sede è stata trasferita San Francisco. Dal 2012, Turo è attivo a livello nazionale nelNOI Dalla fine del 2017, la NOIè stata presente anche in Gran Bretagna.

Ulteriori informazioni sono disponibili da Daimler su Internet: www.media.daimler.com e www.daimler-financialservices.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.