Daimler investe nei taxi di volo sviluppati da Volocopter

Il mondo, come sappiamo, sta per cambiare e Daimler anticipa il viaggiare da terra NEL CIELO, per volare effettivamente. La compagnia madre Mercedes-Benz sta investendo in una compagnia taxi di volo. Volocopter è il nuovo partner di mobilità di Daimler e l’investimento fa parte di un importo di 29,4 milioni di euro, che include anche altre imprese. Le informazioni sono state recentemente rivelate da Volocopter.

I veicoli sviluppati da loro sono dotati di un pieno powertrain elettrico e avranno la capacità di portare fino a cinque passeggeri.

L’atterraggio e il decollo saranno verticali, quindi non sarà necessario disporre di una pista speciale riservata ai taxi volanti. Volocopter dovrebbe effettuare le prime dimostrazioni verso la fine dell’anno a Dubai, dopo che la società ha firmato un accordo con l’Autorità stradale e trasporto locale. I test verranno eseguiti per i prossimi cinque anni. Volocopter ha già lavorato sui suoi veicoli di atterraggio e decollo verticali fin dal 2011. Questa macchina volante è attualmente in grado di volare per 17 minuti ad una velocità di crociera di 70 km / h.

Il nuovo partner di Daimler non è l’unica azienda che lavora su macchine di volo. Il costruttore di aerei Airbus prevede inoltre la costruzione di un veicolo a monoposto in grado di volare. Il tedesco Lilium Jet e eVolo – dice Carscoops – hanno piani simili, insieme con l’americano Terrafugia e Joby Aviation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.