Daimler investe 1 miliardo $ in un impianto di Alabama, per costruire il SUV di EQ

Le più note aziende del settore stanno investendo pesantemente nella creazione di nuove fabbriche, adatte alla produzione di automobili elettriche. Tesla Gigafactory è una specie di nave ammiraglia in quel strano mondo nuovo, ma altri si stanno preparando per la rivoluzione altrettanto veloce. Mercedes-Benz incluso. In realtà, hanno concentrato i loro sforzi per rivoluzionare la loro fabbrica di 20 anni Alabama. Là stanno per produrre SUV di EQ – un SUV familiare piuttosto bello che misura come un GLC.

“Con le sedi di produzione per EV e batterie in Europa, Cina e ora negli Stati Uniti, la nostra rete globale è pronta per l’epoca dei veicoli elettrici”, ha dichiarato Markus Schaefer, membro del consiglio di amministrazione di Mercedes-Benz Cars responsabili della produzione e della catena di fornitura , ha commentato l’investimento. “Grazie alla nostra modernizzazione di impianti a Tuscaloosa, saremo in grado di accelerare rapidamente la produzione statunitense di modelli EQ”.

Solo mesi fa Daimler e Mercedes-Benz realizzarono il marchio EQ . Allora ho scritto che la sua creazione “È il passo più serio verso le auto elettriche diffuse”. E credo ancora. Soprattutto ora quando la Mercedes-Benz ha annunciato ufficialmente che investirà 1 miliardo di dollari nell’impianto in Alabama. L’investimento è parte di uno sforzo mondiale di elettrizzare l’intera linea di modelli entro il 2022.

Mercedes-Benz sta già accettando ordini per l’EQ, ma non negli Stati Uniti. L’investimento di tale grandezza significa 600 nuovi posti di lavoro nell’impianto. Tuttavia, dovremo aspettare almeno per l’inizio del prossimo decennio perché le prime macchine lasciano la linea di produzione.

Naturalmente, Mercedes-Benz è più incentrata nel suo SUV di EQ. L’auto è già offerta in Norvegia dove gli acquirenti possono effettuare un ordine di $ 2.500 e riservare la loro auto. Qualcosa di simile a quello che i compratori di Tesla Model 3 potrebbero fare quando Musk ha rivelato il modello di pre-produzione.

Per quanto riguarda l’impianto di Alabama, è sicuramente uno dei più importanti per l’azienda. Solo l’anno scorso Mercedes-Benz ha assemblato 310.000 unità. Tutte le classi GLE di classe USA, GLE-Class Coupé, GLS-Class e C-Class hanno origine lì.

Lascia un commento