Daimler in Russia, continuano gli investimenti

russia_map

Un portavoce di Daimler ha riferito che l’azienda sta continuando i suoi colloqui con il Governo russo; essi sono finalizzati alla costruzione di automobili Mercedes-Benz, valutando i parametri economici per la produzione locale.

Il progetto è assemblare 30.000 SUV all’anno su un investimento di circa 200 milioni di euro.

La fonte è il quotidiano economico tedesco Handelsblatt.

Nel contempo, nei primi cinque mesi dell’anno, le vendite di Mercedes in Russia sono scese del 17 % a 15.830 unità, secondo i dati pubblicati la scorsa settimana dall’Automobile Manufacturers Committee.

Le cause di questo declino sono diverse.

Fra le misure russe ci sono anche le restrizioni alle importazioni delle automobili che, in effetti, sono dimezzate nel 2015 rispetto al 2014.

Fonte