Cina, Daimler-Benz ottiene prestito da 3.6 mld yuan per costruire berline

SHANGHAI – Pechino Benz-Daimler Chrysler Automotive Co. ha ottenuto un prestito di 3,6 miliardi di yuan (527,1 milioni $) da un consorzio bancario locale per finanziare la produzione locale dei suoi C e Classe E berline Mercedes Benz. Il consorzio bancario è costituito da nove grandi banche commerciali cinesi come Bank of Communications e China Minsheng Banking Corp., ha riferito l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua.

Mercedes Benz produce attualmente la classe E e Classe C in Cina. Nel luglio di quest’anno, la nona generazione della classe Mercedes Benz è stato lanciato in Cina come un modello importato.

In un’intervista con Automotive News la Cina nel mese di luglio, Guenter Butschek, presidente e CEO di Pechino Benz Daimler Chrysler, ha detto la produzione locale della nuova berlina di classe E avrà inizio in Cina nel 2010.

la produzione di prova della nuova vettura è programmato per iniziare nel mese di ottobre, ha detto.

Ha anche detto che più di 500 parti sono state localmente per la nuova classe E. Di conseguenza, la nuova vettura avrà un tasso contenuto locale di oltre il 40 per cento dopo che è stato costruito in Cina.

Nei primi otto mesi di quest’anno, le vendite di berline Mercedes Benz in Cina, tra cui lo Smart e Maybach ha raggiunto 37.800 unità, in crescita del 50 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, secondo le statistiche rilasciate da Mercedes Benz (Cina).

Lascia un commento