Chelsea Handler vende casa a Bel Air per $ 11,5 milioni

Il comico e scrittore Chelsea Handler ha messo in vendita la sua casa a Bel Air per $ 11,5 milioni. Il comico politicamente astuto ha posseduto la proprietà per circa sette anni e l’ha acquistata per poco meno di $ 6 milioni. Una casa tardo moderna, la casa risale al 1964, e presenta l’attesissima definizione di scatola e vetro esterna, in questo caso esagerata dal ponderoso e spietato aspetto delle pareti esterne in cemento versato. Contrasto è fondamentale in una casa moderna classica, però, e la piattaforma esterna in legno e il paesaggio lussureggiante danno alla casa un contesto incantevole.

In un contrasto ancora più definito, gli interni sono esuberanti con l’ottimismo architettonico di metà secolo: spazio, calore, offuscamento della demarcazione interiore / esterna e un forte senso di comunità pervade l’area comune dei 5.572 piedi quadrati di spazio vitale.

I lavori di ristrutturazione sono evidenti, soprattutto in cucina e nei bagni, naturalmente. Altrove, la sensazione di metà secolo della casa è stata mantenuta. Il soffitto a doghe in legno del salotto è compensato dai pavimenti in terrazzo e da un camino decisamente minimalista affiancato da scaffalature retroilluminate, con un secondo camino simile nella stanza della famiglia che rafforza il periodo.

Le concessioni al gusto contemporaneo includono l’illuminazione ad incasso, i lucernari e un bagno padronale con sauna secca e doccia doppia rivestita in marmo. Ci sono sei camere da letto e 6,5 bagni in tutto.

Il lotto si estende per 0,7 acri, con una piscina con spa rialzata, un solarium in legno, una cucina all’aperto e un bar, e alloggi per gli ospiti con una terrazza privata che riempie la proprietà.

La seconda serie televisiva di Handler, il programma di docu-reality ‘Chelsea Does,’ offre esperienze vicarie per spettatori che attingono a tendenze e problemi culturali; lo show è stato cancellato quest’anno dalla lineup di Netflix Originals. Ha scritto cinque bestseller del NYT.

Lascia un commento